RSS
  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

I fatti di questi ultimi giorni – le intimidazioni nei confronti di un parlamentare e di un giornalista, le minacce contro i magistrati in un’aula di tribunale fino alle dichiarazioni dei legali No Tav che ipotizzano ‘pressioni ambientali’ a danno dei loro assistiti – sono gravi e preoccupanti. Ed è grave e preoccupante che si arrivi a mettere in discussione l’imparzialità e la serenità di giudizio della magistratura, soprattutto dopo che per mesi abbiamo assistito ad attacchi personali rivolti a Gian Carlo Caselli e al tentativo di delegittimare il complesso lavoro svolto dalla Procura.

Il PD di Torino ribadisce la piena fiducia nell’operato della magistratura torinese a presidio della legalità, della non violenza e dello Stato di diritto.

Purtroppo esistono ancora nell’opinione pubblica e tra talune forze politiche sacche di indifferenza e di sottovalutazione della gravità della situazione. Per questo il PD ha aderito al presidio contro la violenza e per la democrazia che si è svolto quest’oggi in piazza Castello. In quest’occasione abbiamo comunicato al Prefetto le nostre preoccupazioni al riguardo.

Fabrizio MORRI

Segretario Provinciale PD Torino

Michele PANSINI

Responsabile Giustizia PD Torino

 

Share

Comments are closed.

Sostieni il PD Torino
PD Piemonte
PD Piemonte